Scrivoanchio 2017


Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Registrati

Autore Topic: Mi presento, ti conosco...  (Letto 1867 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Leonardo_Monterubbiano

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Latina
  • Età: 16 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #30 il: Aprile 24, 2017, 12:47:51 pm »
Mi presento... ma come iniziare? Innanzitutto, un tratto saliente del mio modo d'essere: sono costantemente in ritardo, e non potevo certo farmi mancare l'opportunità di esserlo anche rispetto a "Scrivo anch'io". Ma, come si dice: meglio tardi che mai, no? E soprattutto in questo caso, data l'opportunità! Allora, dicevo: vengo da Latina - dove non sono nato ma vivo e abito tuttora - e frequento il terzo anno di liceo scientifico. Fin qui tutto nella norma, direte (anche dopo lo sarà, indubbiamente non sono qui per stupirvi ;D). Per il particolare indirizzo da me scelto (scienze applicate), vivo sommerso dalle discipline scientifiche; per contro, quelle umanistiche hanno minor peso, e se è vero, come si dice (si dirà davvero?), che di solito le mancanze generano necessità, è proprio dall'esigenza di gettare un occhio anche su "l'altra metà del cielo", che nasce la mia passione per la scrittura. Ho letto diverse presentazioni di altri scrittori del forum (e in questo caso mi affido alla vostra buona fede: ne ho lette davvero molte!): c'è chi nella scrittura vede un mezzo per sfuggire dalla vita di tutti i giorni e dalla sua poca originalità; onestamente, sento di appartenere a un'altra corrente, a quella di chi, nel mettere nero su bianco una parte di sé, vuole esaltare la funzione salvifica di tale atto. Che intendo per "funzione salvifica"? Ebbene, vedo personalmente la scrittura come attività di esplorazione e riordino (spesso - anzi, quasi sempre - non secondo una modalità scientifico-naturale) della realtà, specie del microcosmo della personalità individuale. E anche per questo che i miei scritti (che parolone!) e soprattutto quello che - a breve, probabilmente già domani - vi invierò, hanno il loro baricentro sull'uomo e l'universo psicologico di questo: le parole sono "l'organon", se vogliamo usare un' immagine classica, di questa mia attività conoscitiva. Lo faccio anche un po' per me, lo ammetto, data la personalità in un certo qual modo ipotattica (che sto qui a usare eufemismi: assolutamente pesante) che mi ritrovo ;) Tralasciando M. Kundera ("L'insostenibile leggerezza dell'essere", ndr) e conscio d'avervi annoiato abbastanza, vi saluto e ringrazio per l'opportunità offertami (ci) da "Scrivo anch'io" 2017. - Leonardo


potteriana99

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 2
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Località: Roma
  • Età: 17 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #31 il: Aprile 24, 2017, 05:04:33 pm »
Salve a tutti !
sono Sara, ho 17 anni e tanta voglia  di viaggiare. Abito in un paesino in campagna vicino Roma e frequento il quarto anno dell' ITIS, indirizzo chimico biotecnologico. Difatti sono un appassionata della scienza e in particolare dell'anatomia e astronomia, ma ho altre passioni (che aspettano solo di essere sviluppate) come la musica, il ballo, la pittura e ovviamente la scrittura.
Proprio per questo motivo ho deciso di partecipare a questo concorso e buttarmi in questa sfida, per risvegliare la mia voglia di scrivere ( assopita da tempo per colpa degli impegni e la mia pigrizia) e per migliorare le capacità che tuttora posseggo. Di solito preferisco leggere i racconti, mi diverto e mi emoziono nell'essere lettrice, ma provando a scrivere capisco che anche fare la parte dello scrittore e del narratore ha il suo grande fascino. Scrivere è come una valvola di sfogo per le emozioni, i pensieri e i sogni, che scrivendoli sembrano più reali . Ogni volta che scrivevo una storia da ragazzina, riuscivo a creare un mondo tutto mio, vicende fantastica che a volta erano così vivide nella mia mente che parevano ricordi.
 Quindi spero di riuscire ad approfondire tale passione con il corso di scrittura di "Scrivoanchio" e magari di conoscere nuove persone interessanti ( visto che sono un pò timida  e spero di migliorare la mia capacità di socializzare), ma comunque vada credo di aver finalmente trovato lo stimolo che mi serviva per continuare a scrivere ... e magari anche a finire il mio ritratto su tela ;D ;)

sarasansev

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 6
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Località: Budrio Bologna
  • Età: 14 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #32 il: Aprile 25, 2017, 06:49:54 pm »
Ciao,
sono Sara,ho 14 anni e vivio in un paese alla periferia di Bologna.
Grazie alla mia professoressa di Italiano ho saputo di questo concorso, mi spiace essere arrivata tardi...
E' la prima volta che ho l'opportunita' di condividere la mia passione con altri ragazzi.
Faccio diversi sport e attivita', ma non rinuncio a scrivere tutto quello che mi passa nella testa durante il mio tempo libero.
A presto
ciao Sara  ;)


Gio_Mucciaccio

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Molise
  • Età: 17 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #33 il: Aprile 25, 2017, 10:40:56 pm »
Ciao a tutti, io sono Giovanni! Ho diciassette anni e frequento la classe quarta del liceo scientifico in una cittadina vicina al mio piccolo paese, sperduto fra le campagne molisane. Sono una persona che si tiene occupata in tanti modi, dallo sport, perché mi piacciono le arti marziali e il nuoto, al gruppo di scrittori del liceo. Frequento un corso di musica a scuola, e da qualche hanno faccio l'educatore nella parrocchia del mio paesino. Mi piace tanto conoscere cose nuove! Studio tanto e sono davvero indeciso su cosa vorrei fare in futuro! La mia materia preferita (per chi mi conosce bene è scontato che io lo dica) è la geografia, ma mi piacciono tanto anche la fisica, la filosofia, la letteratura italiana e straniera, mi piace tanto studiare nuove lingue. Scrivo da quando sono piccolo, e diventare uno scrittore è il mio sogno. Scrivo per dei periodici locali, e assieme alla mia classe ho dato inizio al giornalino della scuola. Da quest'anno la mia professoressa di italiano mi ha chiesto di creare un gruppo di scrittori nel liceo, ed è una delle esperienze più belle della mia vita. Mi piace tanto parlare di scrittura con loro, cercare nuovi concorsi letterari... è con loro che ho conosciuto Scrivoanchio. Dedico il mio tempo soprattutto alla mia migliore amica, ai miei compagni di classe, alle amiche con cui mi trovo molto bene, e a un amico molto importante per me. Per il futuro nella mia vita vorrei accettare ogni occasione che avrò per ampliare sempre le mie conoscenze, e fare nuove esperienze!

Pamela Tutor

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Località: Conversano
  • Età: 28 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #34 il: Aprile 26, 2017, 05:12:04 pm »
Mi presento... ma come iniziare? Innanzitutto, un tratto saliente del mio modo d'essere: sono costantemente in ritardo, e non potevo certo farmi mancare l'opportunità di esserlo anche rispetto a "Scrivo anch'io". Ma, come si dice: meglio tardi che mai, no? E soprattutto in questo caso, data l'opportunità! Allora, dicevo: vengo da Latina - dove non sono nato ma vivo e abito tuttora - e frequento il terzo anno di liceo scientifico. Fin qui tutto nella norma, direte (anche dopo lo sarà, indubbiamente non sono qui per stupirvi ;D). Per il particolare indirizzo da me scelto (scienze applicate), vivo sommerso dalle discipline scientifiche; per contro, quelle umanistiche hanno minor peso, e se è vero, come si dice (si dirà davvero?), che di solito le mancanze generano necessità, è proprio dall'esigenza di gettare un occhio anche su "l'altra metà del cielo", che nasce la mia passione per la scrittura. Ho letto diverse presentazioni di altri scrittori del forum (e in questo caso mi affido alla vostra buona fede: ne ho lette davvero molte!): c'è chi nella scrittura vede un mezzo per sfuggire dalla vita di tutti i giorni e dalla sua poca originalità; onestamente, sento di appartenere a un'altra corrente, a quella di chi, nel mettere nero su bianco una parte di sé, vuole esaltare la funzione salvifica di tale atto. Che intendo per "funzione salvifica"? Ebbene, vedo personalmente la scrittura come attività di esplorazione e riordino (spesso - anzi, quasi sempre - non secondo una modalità scientifico-naturale) della realtà, specie del microcosmo della personalità individuale. E anche per questo che i miei scritti (che parolone!) e soprattutto quello che - a breve, probabilmente già domani - vi invierò, hanno il loro baricentro sull'uomo e l'universo psicologico di questo: le parole sono "l'organon", se vogliamo usare un' immagine classica, di questa mia attività conoscitiva. Lo faccio anche un po' per me, lo ammetto, data la personalità in un certo qual modo ipotattica (che sto qui a usare eufemismi: assolutamente pesante) che mi ritrovo ;) Tralasciando M. Kundera ("L'insostenibile leggerezza dell'essere", ndr) e conscio d'avervi annoiato abbastanza, vi saluto e ringrazio per l'opportunità offertami (ci) da "Scrivo anch'io" 2017. - Leonardo

Leonardo, sorpresa sorpresa: la commissione ha deciso di posticipare la scadenza per l'invio dei lavori al... 28 MAGGIO! Insomma, rispetto a Scrivoanchio.it, questa volta sei in PERFETTO RITARDO! E.. non si è mai pesanti quando la scrittura ci aiuta a mettere ordine in noi e nel nostro mondo ;)

Ciao,
sono Sara,ho 14 anni e vivio in un paese alla periferia di Bologna.
Grazie alla mia professoressa di Italiano ho saputo di questo concorso, mi spiace essere arrivata tardi...
E' la prima volta che ho l'opportunita' di condividere la mia passione con altri ragazzi.
Faccio diversi sport e attivita', ma non rinuncio a scrivere tutto quello che mi passa nella testa durante il mio tempo libero.
A presto
ciao Sara  ;)



Sara, benvenuta!! Sei arrivata giusto in tempo :) Sentiti libera di scrivere a destra e a manca per il forum, saremo felicissimi di condividere il tempo libero con te  8)

Ciao a tutti, io sono Giovanni! Ho diciassette anni e frequento la classe quarta del liceo scientifico in una cittadina vicina al mio piccolo paese, sperduto fra le campagne molisane. Sono una persona che si tiene occupata in tanti modi, dallo sport, perché mi piacciono le arti marziali e il nuoto, al gruppo di scrittori del liceo. Frequento un corso di musica a scuola, e da qualche hanno faccio l'educatore nella parrocchia del mio paesino. Mi piace tanto conoscere cose nuove! Studio tanto e sono davvero indeciso su cosa vorrei fare in futuro! La mia materia preferita (per chi mi conosce bene è scontato che io lo dica) è la geografia, ma mi piacciono tanto anche la fisica, la filosofia, la letteratura italiana e straniera, mi piace tanto studiare nuove lingue. Scrivo da quando sono piccolo, e diventare uno scrittore è il mio sogno. Scrivo per dei periodici locali, e assieme alla mia classe ho dato inizio al giornalino della scuola. Da quest'anno la mia professoressa di italiano mi ha chiesto di creare un gruppo di scrittori nel liceo, ed è una delle esperienze più belle della mia vita. Mi piace tanto parlare di scrittura con loro, cercare nuovi concorsi letterari... è con loro che ho conosciuto Scrivoanchio. Dedico il mio tempo soprattutto alla mia migliore amica, ai miei compagni di classe, alle amiche con cui mi trovo molto bene, e a un amico molto importante per me. Per il futuro nella mia vita vorrei accettare ogni occasione che avrò per ampliare sempre le mie conoscenze, e fare nuove esperienze!

Gio, quante meravigliose passioni (da ex karateka non posso che apprezzare quella per le arti marziali :D)! Ed è stupendo che tu sia riuscito a trovare diversi modi per coltivare il tuo amore per la scrittura. Se poi il tuo obiettivo è anche ampliare le tue conoscenze e fare nuove esperienze.... sai che sei davvero nel posto giusto?! :D Daidaidai! Corri nella sezione Penna&Caffè e sbizzarrisciti! Non vediamo l'ora di leggerti!




sarasansev

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 6
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Località: Budrio Bologna
  • Età: 14 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #35 il: Aprile 26, 2017, 05:24:31 pm »
Ciao...
sogno o son desta, ho capito bene "la commissione ha deciso di posticipare la scadenza per l'invio dei lavori al... 28 MAGGIO!" per Scrivoanchio.it Italia ???
Sara

Gio_Mucciaccio

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: Molise
  • Età: 17 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #36 il: Aprile 26, 2017, 06:38:09 pm »
Ciao e grazie del benvenuto! Ieri ho dato uno sguardo distratto alle varie sezioni del forum, e parteciperò con piacere alle discussioni!
Ps: accolgo con immenso piacere la notizia della posticipazione della scadenza del concorso!

Pamela Tutor

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Località: Conversano
  • Età: 28 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #37 il: Aprile 26, 2017, 07:06:37 pm »
 8) 8) 8) Ragazzi, che dirvi... Io approfitterei del magnanimo gesto della Commissione e renderei il mio lavoro un CAPOLAVORO!

Anna Verna

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 2
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Località: Adelfia (BA)
  • Età: 17 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #38 il: Aprile 30, 2017, 11:05:52 am »
Ciao! Mi presento: sono Anna, ho 17 anni e frequento il terzo anno di un Liceo Artistico; capirete bene, dunque, che amo l'arte in tutte le sue forme.
Ma perché mi sono appassionata alla scrittura? Semplice: la scrittura è arte.
Arte, per me, è tutto ciò che permette di esprimere te stesso, che da la possibilità di mostrare alla gente qual è il tuo punto di vista rispetto al mondo, che ti offre una via d'uscita quando tutte le porte si sono chiuse.
Ecco, la scrittura per me è stata e continua ad essere questo. Ha riacceso le luci quando tutto era buio e mi ha dato la certezza che, in un modo o nell'altro, mi avrebbe aiutata sempre.
Non voglio dilungarmi (anche se ci sarebbe qualche altra piccola cosa da dire sul mio conto) perché credo di aver riassunto in poche parole la parte più importante di me.
Inutile dirvi che non posso che essere contenta di aver scoperto il mondo di scrivoanchio.it perché, finalmente, credo di trovarmi davvero nel posto giusto.

Sophius

  • Utente Scrivoanchio
  • *
  • Post: 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Località: San Marzano sul Sarno
  • Età: 16 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #39 il: Maggio 09, 2017, 04:10:50 pm »
Salve a tutti, mi chiamo Felice, ho 16 anni e frequento il Liceo Scientifico di Sarno, in provincia di Salerno. Ringrazio prima di tutto per questa fantastica e stimolante opportunità di confronto.
Comincio col dire che ho un serio problema con le metafore, cioè non riesco a farne a meno. Prometto comunque che cercherò di non metterne troppe, ma sarà difficile, sono praticamente il mio ossigeno! Ora, se dovessi trovare un'immagine che metaforicamente mi descriva, sceglierei quella del "viaggio". Esplorare, conoscere, scoprire, sono cose che adoro fare. Però si può viaggiare in tanti modi. Uno può prendere il primo treno che passa in stazione e scappare via, lontano, verso una città sconosciuta, oppure, disteso su un prato guardando il cielo, può prendere il volo, librarsi sulle ali dell'immaginazione, sfidare l'immensità dell'infinito. E una penna, nel tuo viaggio, diventa una compagnia insostituibile. E' la macchina fotografica con cui catturi ogni momento della tua avventura, ma anche la chiave che ti apre nuove strade da percorrere, spalanca universi interi in cui perdersi e riscoprirsi.

Pamela Tutor

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 45
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Località: Conversano
  • Età: 28 anni
Re:Mi presento, ti conosco...
« Risposta #40 il: Maggio 10, 2017, 03:58:48 pm »
Ciao! Mi presento: sono Anna, ho 17 anni e frequento il terzo anno di un Liceo Artistico; capirete bene, dunque, che amo l'arte in tutte le sue forme.
Ma perché mi sono appassionata alla scrittura? Semplice: la scrittura è arte.
Arte, per me, è tutto ciò che permette di esprimere te stesso, che da la possibilità di mostrare alla gente qual è il tuo punto di vista rispetto al mondo, che ti offre una via d'uscita quando tutte le porte si sono chiuse.
Ecco, la scrittura per me è stata e continua ad essere questo. Ha riacceso le luci quando tutto era buio e mi ha dato la certezza che, in un modo o nell'altro, mi avrebbe aiutata sempre.
Non voglio dilungarmi (anche se ci sarebbe qualche altra piccola cosa da dire sul mio conto) perché credo di aver riassunto in poche parole la parte più importante di me.
Inutile dirvi che non posso che essere contenta di aver scoperto il mondo di scrivoanchio.it perché, finalmente, credo di trovarmi davvero nel posto giusto.

Anna, che felicità leggere che scrivoanchio.it e la scrittura siano per te una piccola lampadina che ti permette di illuminare parti fondamentali di te :) E no, non aver paura di dilungarti, da queste parti non ci sono limiti di caratteri per descriversi o per raccontarsi! Per cui, avanti tutta e buona partecipazione al concorso!

Salve a tutti, mi chiamo Felice, ho 16 anni e frequento il Liceo Scientifico di Sarno, in provincia di Salerno. Ringrazio prima di tutto per questa fantastica e stimolante opportunità di confronto.
Comincio col dire che ho un serio problema con le metafore, cioè non riesco a farne a meno. Prometto comunque che cercherò di non metterne troppe, ma sarà difficile, sono praticamente il mio ossigeno! Ora, se dovessi trovare un'immagine che metaforicamente mi descriva, sceglierei quella del "viaggio". Esplorare, conoscere, scoprire, sono cose che adoro fare. Però si può viaggiare in tanti modi. Uno può prendere il primo treno che passa in stazione e scappare via, lontano, verso una città sconosciuta, oppure, disteso su un prato guardando il cielo, può prendere il volo, librarsi sulle ali dell'immaginazione, sfidare l'immensità dell'infinito. E una penna, nel tuo viaggio, diventa una compagnia insostituibile. E' la macchina fotografica con cui catturi ogni momento della tua avventura, ma anche la chiave che ti apre nuove strade da percorrere, spalanca universi interi in cui perdersi e riscoprirsi.


Felice, grazie a te per esserti unito a noi! E poi... problemi con le metafore?! Non esistono problemi di metafore se, addirittura, abbiamo creato un topic dedicato! http://www.scrivoanchio.it/forum/index.php?topic=94.0 Non vediamo l'ora di leggerti anche lì!  8)

Registrati
 

Copyright © Scrivoanchio 2017